Octopus in dettaglio

Project Description

Caratteristiche dettagliate del sistema OCTOPUS

“MADE IN ITALY”

È un progetto al 100% pensato, sviluppato e realizzato in Italia, per una garanzia di affidabilità e qualità.

Tutta la fase di progettazione, sviluppo e test avviene all’interno della nostra ditta che si impegna a mantenere alti standard, a partire dalla selezione di componentistica di alta qualità, per arrivare poi alle prove di collaudo che avvengono in maniera scrupolosa senza lasciare nulla al caso.

La parte di ingegnerizzazione e prototipazione, viene affidata ad aziende estere, solide ed accuratamente selezionate.

Seguendo tutto il processo di sviluppo e realizzazione, siamo in grado di garantire la piena affidabilità del sistema proposto, assicurando un valido supporto post-vendita in grado di soddisfare le richieste e di affrontare eventuali problematiche.

“Ambienti e Situazioni”

In ambiente domestico si vengono a creare differenti necessità e situazioni, alle quali il sistema deve essere in grado di adattarsi.

L’analisi parte dalla considerazione che gli impianti da dover gestire non riguardano solo l’aspetto idrico, ma anche la gestione elettrica di pompe per l’irrigazione o per fontane, dell’illuminazione ornamentale o di servizio, della musica di sottofondo, del rinfrescamento a nebulizzazione, etc…

Per quanto riguarda l’aspetto irriguo, vi sono molti elementi  da considerare che richiedono l’utilizzo di una supervisione più accurata da parte del sistema:

  • Tipo di ambienti che possono essere chiusi (stanze della casa, serre, etc…), coperti (tettoie, pergolati, etc…) o all’aperto;
  • Esposizione (Nord, Sud, Est, Ovest);
  • Ombreggiature (presenza di edifici, muri, piante, siepi, etc…);
  • Zone climatiche con differenti gradi di ET (umide o secche, molte o poche precipitazioni, poco o molto ventose, calde o fredde, etc..);
  • Tipologia di terreno (percentuale di sabbia, limo, argilla);
  • Problematiche dell’irrigazione (ruscellamento, percolazione, velocità di drenaggio);
  • Tipologia di vede da irrigare (erba, fiori, vasi, siepi, alberi, ordti, etc…);
  • Diverse profondità di attecchimento del verde e le diverse necessità di bagnatura.

 

“Funzioni e caratteristiche generali”

 

Dopo aver analizzato le varie problematiche e gli obbiettivi prefissati, il progetto si è sviluppato attorno a due aspetti importanti: il basso consumo e la flessibilità.

In seguito ad un’accurata ricerca, la scelta è ricaduta su un protocollo Bus affidabile e versatile, che consente l’utilizzo di un solo cavo a 4 fili, riducendo al minimo il cablaggio dell’impianto.

Deciso il metodo più efficace per poter raggiungere l’obbiettivo di flessibilità, il secondo punto importante da affrontare è stato la selezione della componentistica, che oltre ad un alto grado di affidabilità, dovesse garantire un bassissimo consumo di risorse elettriche. Questo ha portato alla realizzazione di una centralina estremamente compatta con la possibilità di essere alimentata, non solo attraverso un alimentatore di rete, ma anche attraverso un pannello fotovoltaico o una turbina idroelettrica o qualsiasi altro sistema di generazione di corrente elettrica (opportunamente dimensionato) creando così un sistema autonomo autoalimentato, ad “impatto zero”.

Come detto, dalla centralina parte un cavo a 4 fili che andrà a servire dei moduli distribuiti su tutto l’impianto, che saranno provvisti di entrate analogiche per il collegamento di sensori, e di uscite per il pilotaggio di valvole e/o relè.

I moduli sono compatibili con tutti i sensori a contatto pulito, oltre che alla serie di sensori che verranno progettati e messi a disposizione, come sensori di umidità, pioggia, temperatura, etc.

Il pilotaggio è studiato su tecnologia Bistabile, che vincola all’utilizzo di valvole o relè bistabili fino ai 9 Vdc, quindi compatibile con tutte le valvole bistabili da 9 Vdc o 6 Vdc disponibili sul mercato.

La scelta è stata fatta sulla base del massimo risparmio energetico possibile.

La centralina implementa anche una struttura wireless che le consente di comunicare con moduli appositamente studiati, senza l’utilizzo del Bus.

Il sistema è provvisto di una rete Bluetooth o WiFi con la quale ci si può interfacciare con dispositivi mobili (tablet, Smartphone, etc..) o Pc che avranno installata l’ Applicazione da noi sviluppata.

Con questa sarà possibile effettuare la configurazione del sistema, il suo aggiornamento, la gestione e la supervisione, attraverso un’interfaccia grafica semplice e intuitiva, a più livelli:

  • “base” per l’uso e la programmazione  semplificata da parte di persone poco esperte;
  • “avanzato” per persone più esperte che necessitano di un livello più avanzato di programmazione;
  • “professionale”, (rilasciato a pagamento solo a installatori/manutentori) con la gestione totale di tutte le funzioni del sistema, che quindi comporta una conoscenza approfondita del sistema e dell’impianto, avrà la possibilità di escludere o includere le funzionalità che il cliente potrà utilizzare.

 

 Sarà reso disponibile un Wizard che supporterà passo-passo l’utente nella fase di installazione e configurazione dei vari elementi, riducendo al minimo il rischio di errori.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.embsystem.it/home/templates/jf_couda/html/com_k2/portfolio/item.php on line 332

Related items